Percorso: Indice/Corsi/Corso su Apprendimento e BES - "Chini" Montecatini
Corso su Apprendimento e BES - "Chini" Montecatini
Letture: 154

UF – Apprendimento e BES

Unità formativa in modalità blended

Approvata  dalla rete di Istituzioni Scolastiche We Care

Realizzata da  Associazione Galileo: costruire le intelligenze favorire il ben-essere

 

Descrizione: qual è la normativa di riferimento per i BES, quali sono i percorsi per arrivare alla individuazione di alunni BES, quali sono le problematiche da affrontare, come si possono attivare forme di valutazione in classe e quale significato assumono, come apprende la mente e come si possono prevenire forme di DSA,  come si può stendere un PDP. L’organizzazione essenziale del corso è: leggere i testi indicati, ascoltare le video-conferenze, cercare di mettere a fuoco alcune idee di fondo, programmare le attività da svolgere, documentare le attività e registrare le proprie riflessioni sul diario e sul forum.

L'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana ha chiesto ad ogni istituzione scolastica di effettuare degli screening fra la scuola dell'infanzia e la primaria (bambini dai 5 ai 6 anni) in modo da poter individuare quanto prima i bambini che hanno dei disturbi specifici di apprendimento, quindi una parte dei cosiddetti BES. Obbiettivo nobile purché non si trasformi in una "caccia" al DSA e non faccia mettere il camice bianco ai docenti.

A tale scopo ha predisposto delle schede che raccolgono la valutazione su una serie di competenze ritenute indicatori di sviluppo ordinario o spie di qualche difficoltà che merita approfondire presso i servizi.

Le schede sono ben strutturate e potrebbero essere una base da usare come strumento di comunicazione "ordinario" con i genitori o da inserire all'interno di strumenti analoghi che le scuole possono avere già. In questo modo si potrebbe superare il problema della comunicazione con le famiglie, nel senso che si comunica a tutte l'andamento degli apprendimento del bambino e non solo ad alcune; nello stesso tempo di danno informazioni utili e posso essere uno strumento concreto di comunicazione con le famiglie.

La nostra proposta si allarga ulteriormente e prevede che si lavori normalmente in tutti gli anni dell'infanzia con occhio attento a misurare e valutare le competenze che poi saranno evidenziate nella scheda: in questo modo si saprà con precisione cosa mettere senza dover "inventare" qualcosa o fare una serie di verifiche dell'ultimo momento e di scarso valore;  si forniscono a questo scopo una serie di strumenti che sono anche indicazioni operative da diluire nei tre anni dell'infanzia.

Si lavora quindi in modo disteso, utilizzando la scheda dai 3 anni, facendola diventare uno strumento di comunicazione coi genitori, seguendo passo passo con opportune misurazioni il processo di apprendimento dei bambini.

I tutor sono a disposizione per aiutare, consigliare, correggere se serve, stimolare.

 

Destinatari: docenti dell'infanzia.

 

Metodologia: Il nostro percorso di base utilizza la metodologia che abbiamo messo a punto in questi anni e che corrisponde in parte a quella definita BLEC MODEL.

In pratica abbiamo le attività tipiche del BLended e cioè un mix fra presenza e on line, delle E-tivity attività sulla piattaforma e il sostegno di veri e propri Coach, le nostre tutor che hanno competenze specifiche sul tema e quindi possono consigliare a distanza attività, metodologie e quanto possa servire. A questo modello noi abbiamo aggiunto le attività in classe del tipo ricerca azione. Il docente che vuol formarsi legge, ascolta, studia parte del materiale on line, sceglie una tipologia di intervento in classe, lo sperimenta e documenta nella piattaforma l'attività completa di riflessione personale e di discussione con gli altri corsisti. Sono così attivate tre strutture fondamentali dell’apprendimento: problem solving, learning by doing, reflective learning, validi anche per l’apprendimento degli adulti.

 

Durata: certificazione di 25 ore (Lezioni in presenza (normalmente 8 ore), Video-lezioni, Dispense digitali, Interazione con tutor, partecipazione discussioni collettive, attivazione esperienze didattiche coerenti, documentazione attività svolte e diario on line).

 

Periodo di svolgimento: Il corso rimarrà disponibile per 100 giorni a partire dalla prima relazione in presenza. Nello specifico sono programmati i seguenti impegni: 1 marzo, 8 marzo, 19 aprile, 25 maggio sempre dalle ore 16.30 alle 18.30. E' possibile ceh venga inserito un ulteriore incontro su rischiesta.

 

APContent ©

Info utili

· Argomenti del Master 2017-2018
· Formazione 2017-2018
· Formazione 0-6 - Calendari
· Incontri a Montecatini 0-6 e oltre
· La formazione 2016-2017 - Le proposte
· Argomenti del master per il 2016-2017

Video

Nodo: per la professionalitą  docente Ultimo aggiornamento: 00:53:07 08/07/2016
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]
qr-code

Rete We Care
Vai dei Cipressi 8 Gallicano (LU)

Email:master@retewecare.info